Il ministro Kuipers non può fare previsioni sul fatto il Covid possa essere trattato come una normale influenza a lungo termine. Il nuovo ministro della Salute, del Welfare e dello Sport ha risposto oggi cosi, alle domande della Camera dei Deputati.

La deputata Van der Plas, del partito degli agricoltori BBB,  ha chiesto enfaticamente in quale momento il Covid diventerá una normale influenza e non saranno necessarie misure drastiche. “Non posso prevedere se e quando si potrà affrontare il Covid come sta attualmente accadendo con il virus dell’influenza”. Se qualcuno è stato infettato, ad esempio, dalla variante delta o omicron, una futura variante ypsilon può comunque farti ammalare, sottolinea Kuipers.

Il ministro, inoltre, non vuole anticipare alcun cambiamento nelle politiche Covid. Nei prossimi giorni verranno diffusi nuovi dati circa, tra l’altro, le conseguenze del recente allentamento sul numero dei ricoveri ospedalieri. “Tutti vogliono allentamenti, ma dobbiamo rimanere il più realistici possibile”, ha affermato Kuipers, che oggi ha tenuto il suo primo dibattito Covid alla Kamer.