Il solo test negativo per i viaggiatori dal Regno Unito non basta a tenere il virus mutato lontano dai Paesi Bassi, afferma la virologa Marion Koopmans. L’esponente di OMT ha risposto a NOS Radio 1 sulla revoca del divieto di ingresso dal Regno Unito. Ora, i passeggeri possono rientrare nei Paesi Bassi se possono mostrare un recente test corona negativo, dice NOS.

Ma per fermare la nuova variante del coronavirus che sta circolando in alcune parti della Gran Bretagna, serve testare di più, dice la Koopmans.

Inoltre, le persone provenienti dal Regno Unito, come tutti gli altri, devono attenersi alle regole di base, soprattutto ora che le vacanze di Natale sono alla porta; “Ovviamente non è a caso che il governo ha detto: manteniamo il Natale di basso profilo”.