KLM cancellerà un numero limitato di voli quest’estate e ai viaggiatori il cui volo dovrà essere annullato verrà offerta una “alternativa accettabile”, ha riferito la compagnia aerea giovedì. Dato che Schiphol ha fissato un numero massimo di viaggiatori al giorno, tutte le compagnie aeree devono fare qualcosa quest’estate per limitare il caos già visto nelle settimane passate.

KLM afferma che le persone i cui voli devono essere cancellati possono comunque partire lo stesso giorno o un altro giorno nello stesso periodo: “I viaggiatori interessati  saranno informati personalmente il prima possibile”.

La compagnia venderà anche meno biglietti per il periodo estivo: questo dovrebbe aiutare a soddisfare i requisiti richiesti dall’aeroporto.

KLM non può dire quanti voli verranno cancellati, quando esattamente o verso quali destinazioni.

Corendon aveva precedentemente annunciato che avrebbe trasferito gran parte dei voli all’aeroporto di Rotterdam e lo stesso vale per TUI. Anche Sunweb, che utilizza principalmente aerei Transavia, ha annunciato che trasferirà i voli. I viaggiatori partiranno quindi da un altro aeroporto o in un altro giorno.

Transavia ha annunciato mercoledì che avrebbe cancellato alcune centinaia di voli fino a metà agosto: gran parte dei clienti interessati può riprenotare il viaggio ma nessuna alternativa è stata trovata per circa novemila persone che riavranno indietro i loro soldi.