Un Boeing 777 in volo dal Giappone e diretto ad Amsterdam, ha perso un pezzo della fusoliera mentre sorvolava l’isola giapponese.

La notizia è stata confermata da un portavoce della compagnia aerea al giornale AD. La componente, del peso di circa 4 kg, è caduta dall’aereo pochi minuti dopo il decollo e si è schiantata su un’automobile in movimento. Il conducente non ha riportato alcun tipo di danno fisico.

 

Il pannello è caduto quando l’aereo stava sorvolando i cieli di Osaka a 2.5 km di altezza. Nonostante l’incidente, l’aereo ha completato la sua rotta fino alla capitale olandese. “La sicurezza a bordo non è mai stata a rischio. KLM è sinceramente dispiaciuta per l’accaduto ed ha già lanciato un’indagine”.