Overzichtsfoto vanuit Madame Tussauds: Klimaatcrisis Coalitie 

Other credits: Laura Ponchel

Oltre 40.000 persone hanno manifestato oggi pomeriggio, 6 novembre, ad Amsterdam per una politica climatica equa, dice l’organizzazione in un comunicato stampa. La Marcia per il clima, organizzata dalla Climate Crisis Coalition, lancia un appello urgente ai politici per affrontare la crisi climatica e per stringere accordi ambiziosi al vertice delle Nazioni Unite sul clima a Glasgow.

“Oggi abbiamo visto quanto ampio sia il sostegno per la risolutezza quando si tratta della crisi climatica. Dai giovani agli anziani, dagli operatori sanitari agli scienziati e ai gruppi religiosi: tutti sentono l’urgenza. Non possiamo cavarcela ancora per qualche anno, deve succedere ora”, afferma Ikram Cakir di Oxfam Novib e portavoce della Kimate Crisis Coalition.

La manifestazione è iniziata in piazza Dam e si è conclusa verso le 18 a Westerpark. L’organizzazione parla di una manifestazione di grande successo.  The Climate March è un’iniziativa della Climate Crisis Coalition, una collaborazione tra Oxfam Novib, Fridays For Future Netherlands, Greenpeace, Extinction Rebellion, FNV, Fossielvrij NL, Milieudefensie, Grandparents for the Climate, Code Rood, De Goede Zaak e Transnational Institute ed è sostenuto da dozzine di altre organizzazioni e gruppi, chiude il comunicato stampa.