La 152esima commemorazione del I luglio 1863, giorno in cui l’Olanda aboli la schiavitù, da quest’anno si sposta ad Amsterdam da Oosterpark a Museumplein. Rimane ad Oost la cerimonia ufficiale, che vedrà alle 12 la partecipazione delle autorità olandesi e di rappresentanze di quelle antilliane, del Suriname,  del Sud Africa e del Ghana.Il resto della giornata, si svolgerà interamente a Museumplein, dove sono previste mostre, installazioni ed una programmazione musicale che si concluderà alle 20,30 con il concerto degli Steel Pulse (Ja)

 

programma nieuw

Si festeggia per l’intera giornata anche a Rotterdam,West-Kruiskade dove gli eventi legati alla storia del periodo coloniale olandese, proseguiranno per tutto il mese di luglio.