È stato raggiunto un accordo preliminare per l’acquisto della catena Hema da parte della famiglia Van Eerd, proprietari della catena di supermercati Jumbo, riporta NU.nl. 

La famiglia Van Eerd diventerà proprietaria del 50% della compagnia, l’altro 50% sarà comprato da Parcom, un investitore, secondo un comunicato rilasciato da Hema. Il valore totale dell’accordo arriva a 440 milioni di euro, ma potrebbe arrivare a 464 milioni.

Tjeerd Jegen, CEO di Hema, ha detto: “Entrambi gli acquirenti hanno origine olandese, e hanno espresso fedeltà alla strategia di marketing di Hema, ma anche al management e ai dipendenti, per dare valore al nostro brand. Durante il processo di compravendita, hanno mostrato comprensione del nostro modello di business e delle difficoltà portate dal Coronavirus.”
Al momento Hema è nelle mani di un gruppo di creditori, che hanno acquisito la catena nei primi mesi del 2020, dopo un conflitto con Marcel Boekhoorn, ex-proprietario. I creditori hanno rivendicato il possesso della catena dopo che Boekhoorn non era riuscito a rispettare gli obblighi di pagamento.

 

Non è ancora chiaro quale sarà il futuro dei dipendenti e dei negozi.