NL

NL

Invecchiamento della popolazione e lotta all’immigrazione: l’Olanda aggrava la carenza di manodopera nel paese

Il nuovo governo olandese si troverà di fronte a una grande sfida: trovare una soluzione alla carenza strutturale di personale sul mercato del lavoro. La carenza di lavoratori in settori come la sanità, l’istruzione e la tecnologia è enorme e sembra che continuerà a persistere. Sebbene all’inizio di quest’anno la situazione fosse estremamente critica, ora è leggermente migliorata, ma il problema non è stato risolto, dice Randstad Nederland a  NU.

In molte aree, come la sanità, l’istruzione, la logistica, l’edilizia e la tecnologia, le aziende cercano disperatamente personale: nel complesso, sono attualmente oltre 427.000 le offerte di lavoro “libere” nei Paesi Bassi, secondo i dati dell’Ufficio di Statistica olandese (CBS).

Tuttavia, nota NU, la carenza di personale non è un problema recente. Prima della crisi del COVID-19, il mercato del lavoro era già in crisi: la principale causa è l’invecchiamento della popolazione olandese  e la carenza di personale viene poi aggravata anche da altri fattori. Ad esempio, la maggior parte dei lavoratori part-time potrebbe lavorare di più, ma non lo fa perché, alla fine, non guadagnerebbe di più a causa della tassazione elevata. 

Aumentare la quota di migranti potrebbe essere una soluzione, dice NU, ma il tema è politicamente sensibile e molti partiti sono fermamente contrari.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli