NL

NL

Intimidazioni e cultura criminale: il servizio penitenziario olandese sarebbe un disastro

All’interno del servizio giudiziario olandese che si occupa del trasporto dei detenuti, esistono problemi di corruzione e una cultura del terrore: alcuni dipendenti sono stati coinvolti in attività criminali, come riportato da De Telegraaf, che ha parlato con membri del Dienst Vervoer en Ondersteuning (DV&O) e ottenuto dati dal Dienst Justitiële Inrichtingen (DJI).

Tra l’inizio del 2022 e maggio 2024, sono state condotte 35 indagini sull’integrità, che hanno portato a misure disciplinari e, in dieci casi, al licenziamento. Un dipendente si è reso responsabile di una rapina a mano armata, mentre un altro ha facilitato il furto di armi e munizioni da un edificio della DV&O a Zutphen.

Esiste la preoccupazione che alcuni dipendenti possano aiutare i detenuti a fuggire, cosa che sarebbe già successa in passato. Nel 2022, alcuni dipendenti hanno inviato una lettera anonima ai dirigenti denunciando abusi e intimidazioni, dice ancora NOS.

La carenza di personale e l’alta pressione lavorativa sono ulteriori problemi segnalati, con il livello di selezione per i nuovi assunti che si sarebbe abbassato. Un membro del sindacato Juvox ha dichiarato che la mancanza di fiducia ed esperienza tra il personale rappresenta un pericolo per la sicurezza.

Tuttavia DV&O ha affermato di non riconoscere questa descrizione del processo di selezione e ha sottolineato che dal 2022 sono in corso miglioramenti sulla cultura e la pressione lavorativa.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli