NL

NL

Internet in Olanda costa troppo: associazione consumatori contro i provider

© VulcanSphere / Wikimedia Commons / CC BY 4.0

L’associazione di consumatori Consumentenbond ha dichiarato che i cittadini olandesi pagano troppo per i loro abbonamenti internet a causa della posizione dominante di KPN e Ziggo: senza un sistema di concorrenza, i prezzi finiscono per essere troppo elevati. L’organizzazione ha chiesto all’ACM, l’autorità di regolamentazione, di intervenire.

Solo KPN e Ziggo possiedono una rete via cavo per internet in gran parte dei Paesi Bassi, mentre altri provider possono utilizzare la rete di KPN. Nel 2022, l’ACM ha valutato che le tariffe di KPN non erano troppo alte e promuovevano una concorrenza sana, ma Consumentenbond non è d’accordo, affermando che le tariffe di KPN e Ziggo sono tra le più alte d’Europa e si sono mantenute simili per anni.

KPN e Ziggo detengono circa il 75% del mercato: solo il concorrente Odido offre prezzi leggermente più bassi rispetto a loro. Secondo la Commissione Europea, solo Belgio e Portogallo hanno prezzi internet più alti rispetto ai Paesi Bassi. Ad esempio, un abbonamento con una velocità di 100 Mbps costa 30 euro nei Paesi Bassi, mentre in Svezia e Danimarca costa circa 17-18 euro.

KPN e Ziggo sostengono che esiste concorrenza sufficiente nel Paese, con KPN che evidenzia i costi elevati delle infrastrutture in fibra ottica e Ziggo che cita la crescita di nuovi fornitori di fibra e promozioni come prova di un mercato competitivo. ACM ha confermato che il mercato per internet fisso è sufficientemente competitivo e non necessita di ulteriori misure.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli