NL

NL

Insegnanti o infermieri, boom di iscritti ai corsi in Olanda

Insegnanti o infermieri nei Paesi Bassi, sembra essere questo il nuovo trend. Il numero di giovani che scelgono corsi di studio in settori in cui manca personale è in crescita, riferisce Telegraaf. In particolare, sempre più studenti vogliono diventare insegnanti e infermieri.

Questo anno accademico, infatti, il 9,5% in più ha scelto la formazione di insegnante nell’istruzione primaria. L’8% in più, invece, quella infermieristica. In molti, poi, optano per una formazione professionale in matematica, chimica e fisica. Ma anche i corsi di olandese e tedesco sono frequentati.

“I giovani sono sempre più orientati al mercato del lavoro”, ha dichiarato l’esperto Rob Witjes. L’agenzia di assicurazione UWV sostiene che questo afflusso contribuirà a sopperire alla carenza di personale.

La situazione è tanto tragica che nel 2015 DUO ha ricevuto 742 domande da stranieri che chiedevano il riconoscimento delle loro qualifiche; oltre un migliaio di domande soprattutto di insegnanti delle Fiandre che vogliono lavorare oltre confine, o insegnanti dalla Germania o dalla Francia che vogliono dare lezioni di tedesco o francese nei Paesi Bassi, avevano investito l’associazione.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli