+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

MILIEU

Inquinamento, organizzazione ambientalista vince causa contro il governo. I giudici: politica olandese su emissioni troppo vaga

Amsterdam, Rotterdam e L'Aia sono tra le prime 12  città europee più inquinate e l'anno scorso la qualità dell'aria si è deteriorata ulteriormente



Lo Stato olandese ha due settimane di tempo per elaborare un piano che migliori drasticamente la qualità dell’aria nei Paesi Bassi. Lo ha stabilito un tribunale de l’Aia dando ragione all’organizzazione ambientalista Milieudefensie che avevano intentato una causa per chiedere il rispetto del limite alle emissioni.

Inoltre, i ministri devono pubblicare un elenco di tutti i luoghi nei Paesi Bassi dove i limiti di inquinamento sono stati violati o potrebbero essere violati in futuro, ha detto il giudice. Il tribunale si è pronunciato su un caso portato davanti alla corte dall’organizzazione ambientalista Milieudefensie secondo la quale decine di migliaia di persone ogni anno morirebbero prematuramente nei Paesi Bassi a causa dell’inquinamento atmosferico.

Anche se il governo ha effettivamente un piano per ridurre l’inquinamento atmosferico, è ancora troppo vago e senza misure concrete ha dichiarato la corte. Inoltre, il piano non porterà immediatamente a cambiamenti e il termine per l’adempimento dei limiti di inquinamento ufficiali è già stato spostato più volte “, ha dichiarato il giudice nella sentenza.

La portavoce di Milieudefensie Anne Knol esulta “L’inquinamento atmosferico nei Paesi Bassi è un problema e va affrontato con la massima urgenza “Amsterdam, Rotterdam e L’Aia sono tra le prime 12  città europee più inquinate e l’anno scorso la qualità dell’aria si è deteriorata ulteriormente.

Casi simili sono stati presentati dinanzi ai tribunali in Germania e in Gran Bretagna. Nei Paesi Bassi nel 2015, un’iniziativa cittadina conosciuta come Urgenda aveva vinto un a causa per costringere il governo ad adottare ulteriori misure per ridurre i gas serra.

Il ministro degli affari esteri, Sharon Dijksma, ha dichiarato in un commento alla sentenza che il governo farà di più per ridurre le emissioni.

 



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!