+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

MILIEU

Inquinamento, Milieu Defensie trascina di nuovo lo Stato olandese in tribunale

L'organizzazione ambientalista chiede che il governo adotti i parametri OMS, molto più rigidi di quelli UE



L’inquinamento è una questione tanto centrale per le società umane che l’associazione ambientalista MilieuDefensie ha portato in tribunale lo stato olandese per ottenere il rispetto di standard ancora più rigidi per quanto riguarda la qualità dell’aria.

Martedì 14, infatti, è iniziato il procedimento legale promosso dall’associazione ambientalista affinchè lo Stato olandese scavalchi gli standard europei, ritenuti troppo permissivi dagli ambientalisti e rispetti i più rigorosi valori consigliati dall’Organizzazione Mondiale per la Salute.

Secondo quanto riportato da NOS, Milieu Defensie ha avanzato anche varie proposte per migliorare la qualità dell’aria, venendo incontro agli standard dell’OMS: limiti di velocità più bassi, centri liberi dal traffico, trasporti pubblici meno costosi, più spazi per ciclisti e pedoni. L’azione giudiziari di Milieu Defensie segue alla mezza vittoria già ottenuta quest’anno secondo cui lo stato olandese avrebbe dovuto far rispettare gli standard di qualità dell’aria in tutta Olanda.

L’amministrazione statale però, ha fatto appello contro parte della decisione del tribunale ma non è ancora chiaro se il caso andrà avanti. Nel frattempo Milieu Defensie è tornata alla carica, chiedendo impegni più chiari e più incisivi da parte delle autorità .



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!