NL

NL

Inizia l’anno scolastico in Olanda ma mancano gli insegnanti

Con l’inizio dell’anno scolastico nella regione centrale del paese, le scuole primarie e secondarie si preparano ad accogliere nuovamente gli studenti, dice NOS. Tuttavia, la carenza di insegnanti è ancora una grande preoccupazione, con migliaia di posti vacanti e difficoltà nell’assunzione di personale adeguatamente qualificato.

A causa di questa carenza molte scuole lottano per coprire tutte le posizioni necessarie. Secondo il sito web Meesterbaan, attualmente ci sono oltre 3400 offerte di lavoro vacanti, la maggior parte delle quali nel settore dell’istruzione secondaria. Questo problema sembra peggiorare, perché il periodo di alta stagione delle offerte di lavoro, che di solito cade tra aprile, maggio e giugno, si sta estendendo fino a settembre. Molti direttori delle scuole sono preoccupati e alcune settimane fa sono state pubblicate 500 offerte in appena una settimana.

La carenza di insegnanti sta già avendo un impatto sulla qualità dell’istruzione: alcune scuole stanno lottano per trovare insegnanti in tempo per l’inizio dell’anno scolastico, il che può portare a una riduzione delle ore di lezione e quindi influire sulla qualità. Inoltre, i docenti che coprono i vuoti possono sentirsi sopraffatti dalla maggior quantità di lavoro.

Alcune scuole stanno cercando di affrontare il problema affidando agli attuali docenti la copertura delle ore mancanti. Tuttavia, questo può portare a un aumento della pressione sui docenti esistenti, che rischiano di avere meno tempo per le attività di assistenza personalizzata.

La carenza di insegnanti è un problema in entrambi i settori dell’istruzione, tanto in quella primaria quanto in quella secondaria. Alla fine dello scorso anno, sono state stimate circa 9700 unità di personale carente nel settore primario e 2177 unità nel settore secondario.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli