Donald Trung Quoc Don (Chữ Hán: 徵國單) – Wikimedia Commons.(Want to use this image?), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

ING ha un totale di 5,3 miliardi di euro di liquidità con clienti russi ma di questi, 700 milioni di euro saranno colpiti dalle sanzioni occidentali, ha annunciato venerdì la banca olandese, secondo NU.

L’Unione Europea, gli Stati Uniti, il Regno Unito e altri paesi, tra gli altri, hanno imposto sanzioni contro persone o entità coinvolte nell’invasione russa dell’Ucraina: queste sanzioni, dice il portale, hanno un certo impatto sulle attività russe di ING.

All’inizio di questa settimana, la banca ha deciso di non fare nuovi affari con le società russe, nonostante abbia deciso di mantenere comunque aperto il suo ufficio a Mosca.