Il governo olandese spenderà circa 1 miliardo di euro in più in progetti IT rispetto a quanto inizialmente previsto, conclude Financieele Dagblad dopo aver analizzato 125 recenti iniziative del governo nazionale.

Il budget originario per i progetti doveva essere di circa 2,5 miliardi di euro ma i costi previsti sono ora saliti a 3,5 miliardi di euro, secondo il quotidiano. In media, i progetti superano del 36 percento il budget allocato. Per 22 di questi i costi sono raddoppiati.

Il rinnovo delle infrastrutture di rete dell’autorità olandese per la sicurezza dei prodotti alimentari e dei consumatori, NVWA, è uno dei piani che ha maggiormente superato il  budget. Questo progetto è stato abbandonato l’anno scorso perché il software era inutilizzabile. In quel momento erano già stati spesi 100 milioni di euro. Il budget originario era di 30 milioni di euro.

Una delle ragioni dell’aumento dei costi è che lo sviluppo dei progetti richiede più tempo del previsto. In media, sono previsti 3,5 anni per progetto, ma in molti casi il tempo è di 4,5 anni.

Financieele Dagblad ha ottenuto l’elenco  dall’ufficio di test ICT, advisor governativo su questi temi. La lista non include l’autorità fiscale, afflitta da anni da problemi con il sistema di rete.