Bisognerà aspettare fino al 2021 prima che il servizio di immigrazione IND possa processare le richieste di asilo entro i termini legali. Questo quanto affermato dal ministro della giustizia Mark Harbers giovedì.

L’anno scorso sono state fatte 5.500 richieste d’asilo in più rispetto a quanto previsto. Maggiori sono stati i tagli alla spesa pubblica . Il risultato non poteva essere che uno: tempi di attesa più lunghi, ha detto il ministro.

L’IND dovrebbe impegnarsi affinchè i richiedenti asilo ottengano un permesso entro sei mesi. Solo in situazioni particolarmente complicate, potrebbero verificarsi ritardi.

L’anno scorso l’IND ha assunto 200 addetti per ridurre i tempi d’attesa e altre 150 persone sono state assunte quest’anno, ha detto Harbers.