Incidente di Dalfsen, in manette operaio della gru. La polizia: “Ha corso un rischio eccessivo”

L’operatore della gru coinvolto nell’incidente ferroviario mortale di Martedì vicino a Dalfsen è ufficialmente indagato per omicidio colposo; avrebbe corso un rischio eccessivo lungo il tratto di ferrovia che ha portato all’incidente mortale, ha detto un portavoce della polizia mercoledì al NU.nl. Il 21enne alla guida della gru è stato arrestato e interrogato dalla polizia martedì; rimarrà nel registro degli indagati finché le indagini sulle cause dell’incidente non saranno concluse. Una volta che l’indagine verrà completata, il pubblico ministero deciderà se renviare a giudizio l’uomo. Il conducente del treno, Eric Breet di 49 anni, è rimasto ucciso al momento della collisione e il treno si è ribaltato finendo nei campi adiacenti alla pista. Altre sei persone sono rimaste ferite, due delle quali sono ora ricoverate in ospedale.

Secondo una ricostruzione, il treno stava viaggiando a tutta velocità da Zwolle a Emmen quando ha colpito la gru. C’erano circa 15 passeggeri a bordo. Otto ne sono usciti illesi. Secondo il sindaco, l’operatore della gru è riuscito a saltare via poco prima della collisione. Secondo fonti della polizia, la gru stava operando su un territorio privato e non sulle rotaie. In teoria il cabinista avrebbe avuto cinque minuti per attraversare i binari prima dell’impatto, ha detto il sindaco. Eyewitness Ria van der Ham ha detto all’ emittente NOS che per esperienza, una gru di quelle dimensioni avrebbe bisogno di dieci minuti per completare quel tipo di attraversamento.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli