CoverPic@Trougnouf  | Source: Wikimedia | License: CC BY-SA 4.0

Nel pomeriggio di lunedì 18 gennaio, un incendio è scoppiato sul tetto del Centro di Belle Arti (BOZAR) a Bruxelles. Il centro è stato chiuso lunedì e il personale presente è stato evacuato in sicurezza. Circa 100 vigili del fuoco hanno lavorato per contenere l’incendio, che è stato spento più tardi.

La maggior parte dei danni sono limitati al tetto. Tuttavia, lo spazio per le arti dello spettacolo Henry Le Boeuf Hall ha subito danni significativi a causa delle operazioni di salvataggio e della successiva acqua impiegata per spegnere le fiamme. Le gallerie sul lato della Ravensteinstraat dove è esposta la mostra Facing Van Eyck si sono salvate. Nessuna opera d’arte è stata danneggiata durante l’incidente. Tanti i messaggi di sostegno da ogni parte del mondo.

Il BOZAR  sta indagando sulla causa dell’incendio e riaprirà martedì 26 gennaio.