POLITICS

POLITICS

Prinsjesdag, 12 anni, di minoranza etnica e “mini” ministro delle finanze per un giorno. Il suo programma? Più soldi per rifugiati e cultura

Come di consueto il terzo martedì del mese di settembre in Olanda si tiene il cosiddetto Budget Day, momento in cui il governo presenta il budget annuale di legislatura.

Alla cerimonia di ieri il ministro della finanza Jeroen Dijsselbloem è stato affiancato dal giovanissimo Haci Nuh, ragazzo di dodici anni scelto dal sindaco di Rotterdam per ricoprire il ruolo di mini-ministro in occasione della cerimonia.

Il giovane non ha mollato per un secondo il ministro Dijsselbloem e lo ha seguito nelle interviste, durante il discorso del Re e il dibattito alla Tweede Kamer.

Nuh è stato scelto tra un gruppo di giovanissimi di Rotterdam che hanno partecipato ad una selezione in cui hanno dovuto elencare quali sarebbero state le loro priorità se avessero ricoperto il ruolo di ministro della finanza.

Al quesito il giovane ha risposto che avrebbe concentrato le spese per assistere i rifugiati e per tutelare i monumenti pubblici: risposte apprezzate, che gli hanno permesso di vivere una giornata tra le istituzioni nazionali.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli