Sono  ufficialmente passate due settimane di primavera, ma a Winterswijk puoi ancora pattinare sul ghiaccio naturale a causa del freddo eccezionale. Secondo Omroep Gelderland  la pista di pattinaggio naturale , in questo periodo dell’anno, solitamente non puo’ piu’ essere utilizzata.

L’associazione locale di ice skating ha iniziato i preparativi prima di mezzanotte per poter sfruttare la circostanza straordinaria: quattro ore dopo, i maestri del ghiaccio hanno avuto difficoltà perché la temperatura non è scesa a sufficienza: alla fine ha fatto abbastanza freddo e domenica mattina alle 07:30 hanno potuto indossare i pattini, dice NOS.

 

A Gelderse Deelen, a un’ora di macchina da Winterswijk, la notte del 3 aprile più fredda di sempre è stata misurata la scorsa notte: la temperatura più bassa del paese è stata misurata nella frazione a nord di Arnhem: -6,3 gradi. Questo è ben al di sotto del record precedente di questa data, il -5,5 misurato nel 1909 a Winterswijk.

Lo storico del pattinaggio Huub Snoep, a NOS, non può citare un esempio nella storia recente che il pattinaggio fosse possibile nel mese di aprile. Secondo Snoep, probabilmente, l’ultimo episodio analogo risale al 17° secolo.