Le persone nate nel 1999, 2000, 2001 e 2002 possono prendere da oggi un appuntamento per un cosiddetto shot “booster”. Questa dose dovrebbe potenziare ed estendere le loro difese contro il coronavirus