NL

NL

In Olanda, acqua potabile più cara per incentivare il risparmio?

Il Ministro dell’Infrastruttura e Gestione delle Acque, Mark Harbers, sta esaminando la possibilità di addebitare tariffe più alte per l’uso eccessivo dell’acqua potabile in futuro: secondo NOS, Harbers ha incaricato ricercatori di studiare questa opzione al fine di incentivare un uso più parsimonioso dell’acqua. I risultati di questa ricerca sono attesi in autunno, prima che il nuovo governo prenda una decisione in merito, dice BNR. 

Il ministro ha indicato che in Belgio esistono due tariffe per l’acqua potabile: una tariffa base e una tariffa comfort. La tariffa base garantisce l’accessibilità per l’uso essenziale, mentre la tariffa comfort offre un incentivo a consumare meno.

Harbers ha identificato due possibili approcci per raggiungere questo obiettivo: tariffe differenziate gestite dalle compagnie di acqua potabile o tassazione sull’acqua dal rubinetto. Entrambe le opzioni hanno vantaggi e svantaggi, attualmente oggetto di studio da parte del suo ministero.

L’obiettivo del governo è ridurre significativamente il consumo di acqua potabile per prevenire carenze durante periodi di siccità. Attualmente, un cittadino olandese utilizza in media 134 litri di acqua al giorno, con l’obiettivo di ridurre questa cifra a 100 litri entro il 2035.

Secondo Harbers, ridurre la durata delle docce rappresenterebbe il modo più rapido per abbassare il consumo di acqua. Oltre il 40% dell’acqua usata giornalmente dai cittadini olandesi viene utilizzato sotto la doccia: l’installazione di docce ad alta efficienza idrica può contribuire a questo risparmio.

Un altro 30% dell’acqua viene utilizzato per lo scarico del water. Harbers suggerisce l’utilizzo di acqua piovana o raccolta dalle docce come alternative per ridurre questo consumo.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli