Lo, Eva, CC BY 4.0, via Wikimedia Commons

A partire dal prossimo anno, sarà possibile aprire un conto, depositare o prelevare contanti all’interno di alcune librerie in Belgio. Nickel, una startup in collaborazione con BNP Paribas, punta su 1400 punti vendita e 300.000 potenziali clienti, dice Het laatste Nieuws.

Mentre le banche tradizionali sono costrette a chiudere filiali e sportelli bancomat, la società francese Nickel scommette proprio sulle edicole. 

L’azienda ha infatti concluso un accordo con le associazioni dei distributori di stampa in Belgio per poter eseguire le operazioni bancarie all’interno dei negozi di giornali e riviste. Lo stesso concetto esiste già in Francia e conta 2.1 milioni di clienti. 

Questo servizio supplementare è stato accolto con entusiasmo dai librai indipendenti, le cui attività tradizionali sono in declino.