Il calo del numero di ricoveri ospedalieri in Belgio sembra aver rallentato la sua discesa, scrive VRT:
l’istituto di sanità pubblica Sciensano ha diffuso gli ultimi dati sulla pandemia di coronavirus in Belgio dove risulta evidente un rallentamento nella diminuzione del numero di pazienti con il virus che vengono ricoverati in ospedale.

Nel frattempo, il numero di persone positive al coronavirus continua a diminuire drasticamente ma va sottolineato che anche il numero di test effettuati è andato giù.

Nella settimana dal 24 al 30 dicembre una media di 1.601 persone sono risultate positive al coronavirus ogni giorno: si tratta del 31%  in meno rispetto alle cifre della settimana precedente. Tuttavia, è anche vero che il 30% in meno di persone sono state testate tra il 24 e il 30 dicembre rispetto al caso durante la settimana dal 17 al 23 dicembre, scrive ancora VRT.

Nella settimana dal 27 dicembre al 2 gennaio una media di 148 pazienti Covid sono stati ricoverati ogni giorno in ospedale: si tratta di un calo del 6% rispetto alla media di 7 giorni della settimana precedente. I dati di sabato avevano mostrato un calo del 16% rispetto alla settimana precedente, mentre i dati pubblicati venerdì hanno mostrato un calo del 20%.