Poste, in arrivo nuove mansioni per i portalettere

In arrivo nuove mansioni per i portalettere olandesi: se un esperimento proposto da PostNL funzionerà, diventeranno ‘occhi e orecchie’ dei Gemeente locali, con i compiti di individuare cestini straripanti e escrementi di cani.

Lo staff delle poste di Schiedam, vicino a Rotterdam, è attualmente parte dell’esperimento, con l’uso di telefoni dotati di fotocamere per allertare gli ufficiali comunali nel caso alcune situazioni richiedessero interventi, ha comunicato AD a inizio settimana.

“Alcuni membri dello staff che percorrono ogni giorno le stesse strade conoscono la zona come le loro tasche” ha riferito Hanne Kluck, portavoce di PostNL. “I comuni potrebbero beneficiare da questo esperimento”. Al momento non sono previsti costi per le nuove ‘extra-mansioni’ dei portalettere di Schiedam, ma i dipendenti saranno retribuiti per il loro lavoro.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli