Questo pomeriggio ci sarà un misto di nubi cumuliformi e sole. Rimarrà asciutto ovunque tranne che per una doccia molto locale. La temperatura sale a circa 22 gradi con poco vento. Stanotte ci saranno periodi sereni e potrebbe formarsi di nuovo un po’ di nebbia.

Domani la giornata regionale inizierà grigia ma presto il sole dovrebbe splendere mentre nel pomeriggio è previsto un misto di nuvole velate e sole, dice Weeronline. Un vento moderato da sud porta aria più calda e nel sud-est la temperatura può raggiungere localmente i 25 gradi.

Martedì ci saranno molte nuvole e soprattutto al sud c’è possibilità di rovesci durante la giornata. Al nord la probabilità di pioggia diminuisce drasticamente e le previsioni per il centro del Paese sono incerte. La colonnina di mercurio oscillerà tra 20-22 gradi, giù rispetto a lunedì.

Nel corso del pomeriggio si alzerà un vento da nord-ovest che prenderà forza da debole a moderato mentre dalla giornata di Mercoledì 14 settembre, le temperature caleranno: massime di 19 gradi al nord fino a 21 locali al sud.

Al nord non dovrebbe piovere ma la giornata sarà caretterizzata da un’alternanza nuvole e sole. A sud è concreta la possibilità di pioggia prolungata: un’area di precipitazioni passerà sopra al Belgio e probabilmente includerà anche (parte) dei Paesi Bassi meridionali. Tuttavia, non è chiaro quanto a nord sarà maltempo.
Giovedì saranno 18-20 gradi con un forte vento da nord-ovest che raffredda l’aria: piogge inarrivo dal Mare del Nord con il sole che fa a volte capolino.

Venerdì e il fine settimana farà freddo con massime di 16 gradi sulla costa nord e 18 gradi al sud. Un forte vento da nord-ovest farà sentire più freddo e porterà acquazzoni dal Mare del Nord.  La settimana successiva, la temperatura potrebbe risalire.