The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Imprenditori in bancarotta, ecco le previsioni di ABN Amro per il prossimo anno

“Il lockdown parziale porterà moltissime compagnie alla bancarotta, non c’è alternativa”, così ha detto PhilIp Bokeloh, economista per ABN Amro, riporta NU.nl.

Il lockdown parziale implementato questa settimana,ha stabilito la chiusura dei servizi HORECA per quattro settimane, consentendo solo l’opzione take-away. Inoltre, ha limitato la vendita di alcolici e ha fissato la capacità massima di 30 persone per luoghi pubblici come i teatri . Bokeloh ha detto che queste misure avranno un impatto pesantissimo sull’economia.

Per ora, grazie al supporto del governo, il numero di società finite in bancarotta è stato limitato. Tanti imprenditori hanno deciso di stringere i denti e affrontare il lockdown come qualcosa di temporaneo.

Adesso però, dice Bokeloh, gli imprenditori hanno capito che queste misure continueranno a lungo. Il loro futuro non è roseo e gli aiuti per le imprese diminuiranno. Forse, continua l’economista, il ministero prenderà nuove decisioni per aiutare le società, vista anche la vicinanza delle elezioni.

Nonostante la pericolosità di questo secondo lockdown, Bokeloh pensa che non avrà conseguenze economiche terribili quanto il primo.

“Nel primo lockdown, sia domanda che produzione di prodotti sono diminuite drasticamente. Adesso, solamente la domanda dei consumatori diminuirà, considerato anche che la domanda da altre nazioni è stabile” ha detto l’economista.

ABN Amro ha abbassato le sue aspettative per i prossimi due anni, anche se si aspetta qualche segnale di crescita nel 2021.

Gli ultimi dati sul coronavirus in Olanda confermano una crescita dei contagi. Ieri, venerdì 16 Ottobre, RIVM ha registrato 7997 nuovi contagi Covid, dice NOS. Il numero di test positivi continua ad aumentare: negli ultimi sette giorni, i tamponi positivi sono stati quasi il doppio rispetto ad una settimana fa. RIVM ha comunicato 17 decessi: nell’ultima settimana, RIVM ha registrato una media di 24 decessi al giorno, contro i 16 decessi al giorno di una settimana prima.