The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

RIGHTS

Imam radicali, il ministro: modificare in senso restrittivo la legge sulla libertà d’espressione

Secondo Asscher, il ministro dovrebbe sedersi con gli avvocati del ministero e trovare un modo per colpire l'imam ma non mettere a repentaglio la libertà d'espressione



Il leader del partito laburist aPvdA Lodewijk Asscher chiede che al ministro Ferdinand Grapperhaus di trovare una strada legale per perseguire “l’imam dell’odio”, l’uomo che in un sermone ha pronunciato frasi di fuoco contro il sindaco di Rotterdam, Ahmed Aboutaleb.

Secondo Asscher, il ministro dovrebbe sedersi con gli avvocati del ministero e trovare un modo per colpire l’imam ma non mettere a repentaglio la libertà d’espressione

Il ministro Grapperhaus ha annunciato l’intenzione di discutere la modifica del codice penale per poter comprimere, in certi casi, la libertà d’espressione. Nel rispondere ad un’interrogazione parlamentare sul tema, il ministro ha messo in guardia dai seri rischi per la tutela delle libertà fondamentali che una modifica alla legge si porterebbe dietro.

 

 



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!