The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

ART

“Il vento è cessato”: clima, cultura e innovazione nella pittura marittima olandese del XVII secolo

Cultura e innovazione della pittura marittima olandese è in mostra al New Bedford Whaling Museum fino all'estate 2020.



Al Whaling Museum di New Bedford (Massachusetts, USA)  la mostra De Wind is op! Climate, Culture and Innovation in Dutch Maritime Painting guarda alla propria collezione di dipinti marittimi olandesi e fiamminghi del XVII secolo attraverso una nuova lente.

I quadri infatti sono oggi interpretati a partire da elementi ed effetti atmosferici e “marittimi”: vento, clima, innovazione tecnica e del mare sono riletti come motori dell’identità nazionale olandese in quel periodo.

“Il Whaling Museum possiede una delle più importanti collezioni di dipinti e stampe marittime olandesi e fiamminghi al di fuori dei Paesi Bassi”, ricorda la curatrice del museo Christina Connett Brophy. Il design innovativo delle navi, la rappresentazione degli effetti atmosferici nelle opere del XVII secolo, il commercio olandese e l’espansione globale, le personificazioni del vento non sono solo questioni specifiche ancora tutte da discutere ma aprono nuovi interrogativi circa la costruzione identitaria e l’autopercezione degli olandesi in quel momento storico.

Sabato 18 ottobre un incontro di studiosi ed esperti di diverse discipline discuterà questi temi in modo più approfondito. I partner del Whaling Museum sono il Museum of Fine Arts di Boston, l’Harvard Art Museums e il Dutch Culture USA Program del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!