Il sindaco di Rotterdam Ahmed Aboutaleb non è sorpreso dal nuovo inasprimento delle misure  Covid: “Non so se questo avrebbe potuto essere evitato”, ha detto all’emittente regionale Rijnmond.

Il numero di contagi positivi è esploso negli ultimi giorni fino a quasi 7.000. L’aumento sembra essere il risultato della riapertura di locali notturni e dei club.

“Non ne ero così entusiasta fin dall’inizio. Innanzitutto avevo dei dubbi sulle 40 ore entro le quali un codice del genere era valido. In quasi due giorni possono succedere molte cose”, ha detto Aboutaleb.

Il sindaco sottolinea inoltre che i visitatori spesso hanno “barato” con i codici QR, catturando uno screenshot di un codice che qualcun altro aveva ricevuto. Inoltre, il controllo alla porta non sarebbe stato sempre buono. Il sindaco di Rotterdam: “Quella era la responsabilità degli imprenditori della ristorazione, ma ho sempre sostenuto che un controllo così cruciale fosse effettuato da terze parti. E non da un imprenditore che beneficia del maggior numero possibile di persone nel suo locale”.