CoverPic:@Gemeente Amsterdam Stadsarchief

Un grande disegno di presentazione di un progetto spettacolare per un ponte sull’IJ del 1887 sarà esposto nella Tesoreria di Amsterdam. Il piano presentava due grandi torri, lungo le quali tram a cavalli, carrozze e pedoni potevano muoversi fino a un’altezza di 15 metri su una strada coperta. Sotto, la maggior parte delle navi poteva passare senza difficoltà. Solo per le navi molto grandi, la sezione centrale del ponte doveva essere girata.

L’interno delle torri offriva spazio per uffici, negozi, caffè, persino magazzini e sale d’esposizione. In cima, c’era spazio per un belvedere. Il piano del ponte fu concepito nel 1887 da Gerard Willem Schimmel (1856-1926) e tecnicamente elaborato da E. Haverkamp. Nel 1889, fu presentato all’Esposizione Mondiale di Parigi – lo stesso evento per il quale fu costruita la Torre Eiffel. È molto probabile che il grande disegno di presentazione, fatto dall’artista di Amsterdam Frans Schikkinger (1838-1902), sia stato appeso in una delle grandi sale espositive di Parigi in quel periodo.

Recentemente, lo Stadsarchief è stato in grado di acquisire il disegno. Esso, dopo un attento restauro, è ora in mostra. Il restauro è stato reso possibile dal Van der Klaauw Fund della Rembrandt Association.