Ben presto, il supermercato Carrefour dirà addio al sogno di un supermercato gestito unicamente con casse automatiche. Qualche tempo fa infatti, i dirigenti avevano annunciato l’intenzione di introdurre a Bruxelles un nuovo concetto di negozio senza contanti.

L’obiettivo era un supermercato operativo 24 ore su 24, completamente automatizzato, con sede alla Grand Place di Bruxelles. E per farlo, era necessario che la struttura funzionasse senza registratore di cassa (e senza un commesso).

Una comodità unica per i clienti, che così avrebbero potuto effettuare ordini online e poi ritirare i loro acquisti in qualsiasi momento della giornata, senza dover rispettare orari di apertura e chiusura.

Tuttavia, gli sviluppi recenti hanno portato all’abbandono del progetto. Secondo Marco Demerling, portavoce di Carrefour Belgium, l’iniziativa è da mettere da parte siccome i test condotti finora non hanno rispecchiano i risultati sperati e non forniscono abbastanza garanzie.