NL

NL

Il presidente del Senato (Eerste Kamer) silenzia le critiche alla ministra della “sostituzione etnica”

Durante il suo primo dibattito al Senato, la Ministra Marjolein Faber (Asilo e Migrazione) è stata nuovamente presa di mira per le sue precedenti dichiarazioni. Il Presidente del Senato, Jan Anthonie Bruijn, è intervenuto per interrompere una discussione sulla persona della Ministra. La Senatrice GroenLinks-PvdA, Karimi, ha lamentato di essere stata silenziata, dice NOS.

Il Senato stava discutendo una legge che permette l’espulsione più rapida di criminali non cittadini olandesi e Karimi ha espresso la sua preoccupazione sul fatto che Faber, essendo stata accusata in passato di aver “ridimensionato e disumanizzato musulmani, richiedenti asilo, rifugiati e olandesi di origine migrante”, ora sia responsabile di trattare questa legge.

Il BBB, il PVV e il JA21 hanno criticato la collega del Groenlinks, chiedendo al Presidente Bruijn di silenziarla. Bruijn ha acconsentito alla richiesta. Karimi ha affermato di aver ricevuto critiche da tutta la parte destra del Senato prima ancora di poter esporre le sue obiezioni. Secondo la Senatrice, la figura di Faber è indissolubilmente legata alla proposta di legge in discussione.

### Dichiarazioni Controversiali di Faber

Faber ha ricevuto molte critiche per le sue dichiarazioni sulla “sostituzione etnica”, ritrattate prima di diventare Ministra durante un’audizione. Tuttavia, ha mantenuto la sua posizione su “preoccupanti sviluppi demografici”, che sottolineano, di fatto, un concetto simile. Durante il dibattito, ha dichiarato che le sue precedenti affermazioni erano fatte come senatrice.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli