The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Il Parlamento ha votato: i comuni non possono vietare le cucine a gas

Come riporta AD, molti cittadini olandesi si rifiutano di smettere di cucinare a gas. I deputati hanno quindi deciso di votare per una mozione che elimina il diritto dei consigli comunali di costringere le persone a passare a piastre a induzione. 

In particolare, il consiglio comunale di Utrecht sta cercando di trasformare il quartiere Overvecht-Noord in una zona gas-free entro il 2030. Il comune di Utrecht vuole quindi disconnettere completamente la rete di gas della zona. Ma questo processo è stato rallentato. Infatti, i deputati hanno votato 76 a 74 per fermare i comuni olandesi, in particolare Utrecht, che volevano costringere i cittadini a passare a piastre elettriche.

La consigliera comunale di Utrecht, Lot van Hooijdonk, dice di essere molto dispiaciuta dai risultati delle votazioni. Ma van Hooijdonk aggiunge che cercherà comunque di promuovere il passaggio ai fornelli elettrici.  “Ogni interruttore per cucinare con piastre elettriche in più, è una connessione di gas in meno,” commenta la consigliera comunale. Inoltre, van Hooijdonk spiega che sta cercando di stipulare un accordo con le società edilizie e la Stedin per proporre un’offerta che incentiverebbe i cittadini a passare alle piastre elettriche.

Una ricerca di Natuur en Milieu dell’anno scorso ha comunque dimostrato che la vendita di fornelli a gas sta diminuendo. Infatti, nel 2018 i fornelli a gas venduti sono il 27% del totale delle  nuove cucine vendute. Nel 2017 invece risultano essere il 42% . 

 

Cover Pic: Pixabay