NL

NL

Il ministro Lollobrigida e il complotto agricolo dell’Olanda contro l’Italia (e l’Europa)

Ministero delle Politiche Agricole, CC BY 3.0 IT, via Wikimedia Commons

Il Ministro dell’Agricoltura italiano, Francesco Lollobrigida, ha accusato Frans Timmermans, ex commissario per il clima dell’UE, di aver progettato norme agricole così rigide da costringere l’UE a importare cibo, beneficiando così i porti olandesi come Rotterdam. Lollobrigida ha sostenuto che Timmermans abbia agito nell’interesse dei Paesi Bassi, e non dell’Europa, per ricostruire la forza economica olandese.

Lollobrigida ha espresso queste opinioni durante un evento organizzato da Coldiretti a Parma, lo scorso 7 maggio, affermando che le rigide regole agricole ridurrebbero la produzione europea ai livelli del 1600, obbligando l’Europa a importare alimenti. Timmermans, secondo Lollobrigida, avrebbe calcolato freddamente questa strategia per favorire i porti olandesi.

Un portavoce di Timmermans non ha commentato queste accuse. Lollobrigida ha ribadito le sue affermazioni in un’intervista con POLITICO, paragonando la situazione attuale a quando i Paesi Bassi divennero un impero con la Compagnia delle Indie Orientali. Durante l’inaugurazione della fiera agricola CIBUS a Parma, Lollobrigida ha anche elogiato la superiorità della cucina italiana.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli