Pic: Pixabay

Il ministro De Jonge ha guardato “con poco piacere” le feste dei tifosi dell’Ajax, dice NOS. Non solo perché è un Rotterdammer, quindi tifoso del Feyenoord ma in questo caso perché le regole Covid sono state violate.

Secondo De Jonge le cose non stanno andando per niente bene e dobbiamo “renderci conto che dobbiamo stare al passo con le misure ancora per un po ‘”.

Per il ministro, il fatto che il rilassamento sia stato introdotto la scorsa settimana non giustifica l’abbandono delle regole ancora in vigore. Inoltre non ha esonerato l’Ajax dal “non assumersi alcuna responsabilità”.

Questo fine settimana, il governo considererà il passaggio al piano 2 del rilassamento. Inizialmente, l’allenamento era programmato per l’11 maggio, ma sabato scorso il governo lo ha spostato di almeno una settimana.