Spoedtest.nl, il fornitore di test Covid che ha dovuto interrompere all’inizio di questa settimana, non ha commesso alcuna frode con i certificati di vaccinazione. Tuttavia, secondo il ministero della Salute, sono stati rilasciati certificati di guarigione illegittimi.

Il ministro uscente De Jonge ha dichiarato questa settimana che c’erano “forti sospetti” che i certificati di vaccinazione fossero stati emessi erroneamente e ha istituito un comitato di indagine.

Ora sembra che i certificati siano stati emessi su larga scala, ma solo a persone che erano risultate positive di recente. Ciò è illegale, perché tale prova può essere fornita solo dal GGD, ma non si tratta di frode, ha affermato il ministero. L’azienda sarà quindi nuovamente collegata all’app CoronaCheck, ha scritto il ministro De Jonge alla Kamer.