Il gabinetto ha avviato discussioni al Catshuis sulle misure Covid. I ministri  coinvolti si consultano con i loro consiglieri su come procedere ma attualmente c’è molta incertezza: domani è l’ultimo giorno e non si sa ancora se verrá esteso.

Diversi negozianti hanno già annunciato che apriranno comunque e molti comuni hanno affermato che non interverranno, qualora dovesse succedere. Nel governo, il CDA sostiene che le attuali regole per gli imprenditori siano “insostenibili” e il partner di coalizione D66 vuole che il governo esamini come gli imprenditori possono aprire in sicurezza.

Anche il mondo dello sport, chiede una riapertura. Il gabinetto ha chiesto consiglio al team di gestione dell’epidemia OMT su cosa dovrebbe essere fatto. Una delle domande era se qualcosa dovesse cambiare nelle regole di quarantena, considerate da molti troppo restrittive, dice NOS.

Il nuovo ministro della Salute Kuipers non ha voluto anticipare le decisioni di questa settimana, anche perché ha detto di non sapere cosa verrá deciso.