Il governo fermo: bar chiusi fino al 1°. A Scheveningen minacciano di riaprire comunque

Tutto chiuso fino al 1 ° giugno e nonostante il primo weekend estivo, nessuna eccezione per l’horeca: è stato questo il messaggio del ministro della giustizia Ferd Grapperhaus lunedì sera. Il governo è stato sottoposto a pressioni da parte degli esercenti per consentire loro di approfittare del fine settimana di vacanza e aprire prima.

‘Le regole attuali durano fino all’entrata in vigore delle nuove regole’, ha tagliato corto il ministro. Oltre all’asporto, quindi, niente terrazze fino al 1° giugno.

La linea dura segue una riunione dei 25 dipartimenti olandesi di pubblica sicurezza, in cui i sindaci hanno invitato il governo a non allentare anticipatamente le regole perché temono che non saranno in grado di poter gestire la situazione. E secondo RTL Nieuws, i cafè non saranno in grado di aprire fino a mezzogiorno del 1 ° giugno.

Martedì i ministri incontreranno gli esperti del team di gestione delle epidemie e il primo ministro Mark Rutte terrà una conferenza stampa stasera, intorno alle 19:00 per annunciare le eventuali decisioni prese.

Alcuni esercenti vorrebbero ricominciare con le attività nonostante i divieti, riporta RTL. André Triep, il presidente dell’associazione degli stabilimenti balneari de L’Aia ha detto che “apriranno i servizi igienici e le persone potranno bere qualcosa, ognuna sul proprio lettino”. Triep trova inaccettabile che in alcune località, come nelle regioni di sicurezza Kennemerland e Holland Midden, sia concesso lavorare, mentre a Scheveningen è vietato. Avrebbe quindi affermato che lui e i suoi colleghi apriranno comunque mercoledì.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli