NL

NL

Il governo caccia la sottosegretaria anti Green Pass

La sottosegretaria di stato del CDA Keijzer è stata defenestrata dopo le dichiarazioni pubbliche contrarie al Green Pass, dice NOS. Keijzer aveva espresso questa mattina seri dubbi sul De Telegraaf a proposito del QR code d’ingresso per locali e ristoranti, nel giorno di debutto della controversa misura. In una nota, il premier uscente Rutte afferma di aver preso questa decisione, con l’approvazione del ministro dell’Economia e del Clima, e dopo aver consultato i tre vicepremier. “La sottosegretaria viene sollevata dall’incarico con effetto immediato. Il lavoro sarà assunto dal Ministro degli affari economici e della politica climatica, Stef Blok”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli