+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Il fascino delle reliquie. Al Museum Catharijneconvent di Utrecht una mostra indaga il fenomeno

Qual è il potere delle reliquie? Perché sono amate e le persone percorrono migliaia di chilometri per venerarle? Fino al 3 febbraio al Museum Catharijneconvent di Utrecht è possibile visitare un’esibizione unica nel suo genere: dalla scarpa del gigante di Rotterdam alla sabbia e alle pietre della Terra Santa, dalla piccola edicola votiva con il miracoloso presunto capello di Maradona all’acqua santa della Mecca, fino alle foglie dell’albero sotto il quale il Buddha trovò l’illuminazione. Per non parlare di uno dei pezzi più pregiati, un frammento della corona di spine di Gesù.

Curiosando per le sale che ospitano Relieken, il visitatore ha la possibilità di ripercorrere la storia di reliquie appartenenti a epoche, culture e religioni diverse saltando dal bello al kitsch, dal sublime all’orrendo. 

Le reliquie esistono soltanto perché qualcuno ha deciso di preservarle per secoli e coprono uno spettro molto ampio: dai resti di una persona che conduceva un’esistenza esemplare nel cristianesimo, nel buddismo e nell’islam, agli oggetti che ricordano antenati, importanti capi di stato, eroi storici, idoli popolari del passato a quelle personalissime prestate al museo da singole persone. 


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!