I Dutch Design Awards, una serie di prestigiosi premi assegnati ogni anno al Design olandese hanno scelto di nominare il “Vluchtmaat”, un progetto di coabitazione tra società/associazioni e richiedenti asilo “sans papiers” di base ad Amsterdam. Il Vluchtmaat, dove tra l’altro ha sede la redazione di 31mag, esiste dal 2015 ed ospita 43 rifugiati provenienti da diversi Paesi del Corno d’Africa.

“Il Vluchtmaat è un interessante prototipo di progetto sociale per una società inclusiva“, scrive sul suo sito il Dutch Design Awards, “un esempio molto concreto di iniziativa dal basso”, conclude il comunicato.

Il Vluchtmaat è stato nominato nella sezione “Habitat 2017”. I vincitori e la premiazione, saranno resi noti in autunno.