Il Crystal Meth 3-MMC noto anche come “CAT”, è ufficialmente bandito da oggi nei Paesi Bassi, dice NOS. Il sottosegretario Blokhuis  afferma che da ora  la sostanza è inclusa nell’elenco II dell’Opium Act e che la produzione, il commercio e il possesso sono quindi punibili.

A maggio, il governo aveva già annunciato che il divieto era imminente: la causa è stata un preoccupante aumento dell’uso di 3-MMC, soprattutto tra i giovani, e un incremento dei ricoveri.

Il farmaco è potenzialmente letale e l’uso può portare a disturbi del ritmo cardiaco, aumento della pressione sanguigna o della temperatura corporea.

“Con questo divieto inviamo un chiaro segnale ai consumatori più giovani: questa roba è pericolosa, statene alla larga”, afferma Blokhuis. Il problema è che i produttori possono ancora facilmente aggirare il divieto modificando leggermente la composizione della sostanza.

Ecco perché il governo sta lavorando a un divieto totale delle droghe sintetiche portando interi gruppi di prodotti sotto l’Opium Act.