Photo credit:  han Soete  Source:  Pvda (CC BY-SA 4.0)

Posticipo della restituzione del prestito per i piccoli lavoratori autonomi, wifi ad alta velocità per tutti, aumenti salariali dal 5 al 6%, rivalutazione del salario minimo e tassa sui capitali: questo il proposito del PTB/PVDA il partito di sinistra belga, così come enunciato dai leader Peter Mertens e  Raoul Hedebouw, dice RTBF.

Il Covid “è un virus di classe. Forse la più grande bugia del 2020 è affermare che è democratico e colpisce tutti allo stesso modo … Le fortune dei ricchi azionisti di Amazon esplodono a scapito di migliaia addetti alle consegne, magazzinieri e piccoli indipendenti che hanno dovuto chiudere i negozi che erano in piena sicurezza. Questa è tutta la perversità del capitalismo ai tempi del coronavirus “, ha detto Raoul Hedebouw.

La formazione di estrema sinistra chiede la possibilità di rinviare tutti i prestiti bancari senza condizioni, più giustizia fiscale e un’imposta sul patrimonio degna di questo nome. PTB/PVDA se la prende con il PS francofono e con la promessa, a sentire loro non mantenuta,  di far pagare la crisi ai più ricchi. “Dobbiamo avere il coraggio di nominare concretamente i problemi che dobbiamo affrontare: razzismo, disuguaglianza e capitalismo”, dice PTB.