Pic: Mara Noto

Il coprifuoco sarà prolungato dopo metà marzo per consentire qualsiasi altro allentamento delle misure: è questa la previsione degli addetti ai lavori al quotidiano AD.

Una parziale riapertura dell’istruzione superiore e un po ‘più di possibilità per la vendita al dettaglio sembra essere il massimo che si otterrà e sarà molto difficile, per ora, che arrivino novità sostanziali per l’horeca. Questo fine settimana, il governo dovrebbe prendere la decisione.

“Il coprifuoco pesa meno di alcuni negozi non essenziali che sono chiusi”, ha detto il ministro della Giustizia Ferd Grapperhaus (CDA) dopo il Consiglio dei ministri di venerdì. Diverse fonti prevedono che il coprifuoco venga esteso e il ministro aggiunge: “Preferisco di gran lunga che abbiamo un po ‘di possibilità in più per gli imprenditori e che possiamo fare qualcosa per l’istruzione superiore”. Grapperhaus “non vede” una possibilità di riapertura delle terrazze di bar e ristoranti a metà marzo.

Secondo il RIVM, l’ordine restrittivo serale e notturno riduce la diffusione del virus di circa il 10% dice AD e secondo il ministro, ci sarebbe ampio sostegno per la misura: la gente si è abituata.