La sede del Comune di Amsterdam finisce su Airbnb (ma solo per poco)

Vi siete mai chiesti come sarebbe dormire a Stopera? Martedì, seppure per poco tempo, è sembrato possibile scoprirlo: il Comune di Amsterdam è comparso nel sito Airbnb come alloggio in affitto per soli 10 euro a notte.

Stando all’annuncio, poi rimosso, il Comune offriva un alloggio per 16 ospiti o più, disponendo di 10 camere ammobiliate con veri letti e due bagni. I vantaggi di affittare Stopera erano indicati come “la posizione centralissima” e “un grande mercato delle pulci letteralmente sul retro”. E il prezzo così basso? “Semplicemente noi amiamo tutti i turisti”.

Non è chiaro se l’annuncio fosse da intendere come un semplice scherzo o se volesse avere qualche significato politico. Il momento non è il migliore: il consiglio comunale di Amsterdam ha in programma per oggi, mercoledì, la discussione della cooperazione tra il comune e Airbnb.

SHARE

Altri articoli