NL

NL

Il comune di Amsterdam donerà 3250 biciclette sequestrate

Il comune di Amsterdam sta donando 3250 biciclette non ritirate dal deposito: le biciclette andranno a studenti, club di calcio, richiedenti asilo e rifugiati dall’Ucraina. Le biciclette saranno utilizzate per facilitare il trasporto verso scuola o lavoro per i richiedenti asilo e i rifugiati dall’Ucraina, nonché per lezioni di bicicletta per bambini e programmi di reinserimento lavorativo, dice AT5.

Verranno selezionate biciclette di buona qualità e ripristinate per garantire la sicurezza. L’assessora Melanie van der Horst (Trasporti) afferma che le biciclette rappresentano la libertà e vuole che il maggior numero possibile di abitanti di Amsterdam che desiderano pedalare ne ricevano una, per spostarsi comodamente ed economicamente in città.

Le biciclette provengono dal deposito, dove vengono conservate biciclette parcheggiate in modo errato o lasciate ferme per troppo tempo. Se il proprietario paga una multa, può ritirarle, ma molte non vengono mai recuperate. Questa non è la prima volta che la municipalità dona biciclette dal deposito.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli