CULTURE

CULTURE

Il club punk, il cafè lesbo e la sala per gli intellettuali: l’Open Monumentendag Amsterdam è dedicato alla socitalità

FaceMePLS from The Hague, The Netherlands, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

50 locali monumentali di Amsterdam aprono le porte al pubblico il 9 e 10 settembre: sarà possibile visitare il capolavoro architettonico di Mendini, il leggendario caffè ‘t Mandje o fare il tour del club Paradiso a colazione, dice il comune di Amsterdam.

La 37esima edizione delle Giornate del Patrimonio Aperto ad Amsterdam ( Open Monumentendag Amsterdam) è dedicata ai luoghi d’incontro. La città ospita molti luoghi speciali dove gli abitanti si ritrovano, condividono storie e si conoscono.

E ognuno di questi rappresenta una classe sociale ed un’epoca specifica:

Paradiso

Sono passati 55 anni da quando nel vecchio edificio dell’associazione della Chiesa Libera è stato aperto il “Centro di Relax Cosmico Paradiso”. Cosmisch Ontspanningscentrum Paradiso. La famosa sala da concerto aprirà per una volta stanze al pubblico che normalmente non sono accessibili.

Indirizzo: Weteringschans 6-8
Sabato e domenica dalle 10:00 alle 12:00

Café Het Mandje

Il café della leggendaria Bet van Beeren era già dal 1927 un luogo di incontro per uomini e donne lesbiche. Fino a molto dopo la Seconda Guerra Mondiale non esisteva in Olanda un luogo di incontro pubblico simile per loro. L’interno, con le famose cravatte tagliate, è rimasto praticamente invariato.

Sabato dalle 13:00 alle 14:00.

Indirizzo: Zeedijk 63
Sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00

Felix Meritis

Felix Meritis (“Felice per i Meriti”) è stato costruito nel 1788 come sede per cittadini progressisti. Il loro obiettivo era promuovere le arti e le scienze e favorire lo scambio libero di idee. Dopo una completa ristrutturazione, gli attuali utilizzatori hanno ripreso il filo di questa missione.

Indirizzo: Keizersgracht 324
Sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00

Mendini Huis

Il direttore di museo dallo stile sfarzoso, Frans Haks, nel 2000 ha fatto arredare la sua casa ad Amsterdam con un interno colorato dall’allure regale. L’architetto e designer italiano Alessandro Mendini è stato l’autore del progetto teatrale, con al centro una vasca da bagno incassata nel pavimento.

Indirizzo: Recht Boomssloot 41
Sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00

Huis Vasari (Cromhouthuizen)

Le 4 case Cromhouthuizen con le loro eleganti facciate in pietra sono state costruite nel 1662 da Philips Vingboons. All’interno catturano l’attenzione i virtuosi dipinti a soffitto di Jacob de Wit. Dal 2022 la Vrije Academie, un’organizzazione di corsi, conferenze e workshop sull’arte e la cultura, ha sede qui.

Indirizzo: Herengracht 368

Sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00

Museum ‘t Kromhout

Già a metà del XVIII secolo in questo luogo venivano costruite navi. Nel 2023, ‘t Kromhout è l’unico cantiere navale rimasto in quest’area. Caratteristiche sono le due tettoie in ferro della fine del XIX secolo. La sezione del museo è utilizzata anche come luogo per eventi da parte del proprietario Stadsherstel.

Indirizzo: Hoogte Kadijk 147
Sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00

 

50 Amsterdamse Monumenten

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli