The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Il Capodanno ‘estivo’ del litorale di Den Haag

Un faló alto 15metri la sera, un tuffo collettivo il primo dell'anno. Cosi l'Aja saluta l'anno nuovo

In una settimana hanno costruito la piú alta torre di pallet d’Olanda (e a quanto pare del mondo) e allo scoccare della mezzanotte, accenderanno la miccia e daranno fuoco a due spettacolari faló per salutare il nuovo anno. Questo il programma di stasera per il litorale di Den Haag, dove stasera si sfideranno a duello, nei rispettivi lembi spiaggia, gli abitanti di Scheveningen e quelli di Duindorp; i primi dal Nordstrand, gli altri dal Zuidstrand, non mancheranno l’appuntamento annuale e anzi, la vittoria di Duindorp dello scorso anno, e l’ingresso nel Guinness dei Primati della loro ‘opera’, un colosso di 15 metri x 15, ha letteramente infuocato la competizione. A Scheveningen, tuttavia, non avevano risparmiato legno: secondo gli organizzatori, per il 2015 erano state impiegate ben 30mila pedane di legno.

 

Domani alle 12, a fuochi spenti, letteralmente, e a pochi passi dal faló, la spiaggia di Scheveningen ospiterà un altro curioso appuntamento: il Nieuwjaarsduik, un “tuffo collettivo” che dagli anni ’60 è tradizione in tutto il Paese. Circa 400 persone in costumi e bikini, sfideranno l’acqua gelida in diverse località della costa; anche se la temperatura sarà piú mite degli anni passati, il comune ha organizzato la manifestazione con tanto di registrazione, riscaldamento collettivo con allenatori professionisti ed una mappa delle porzioni di spiaggia dove stazionerà il personale di soccorso.

 


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!